OPEN RANGE BY JOHN LANGMORE

This post is also available in: English

Ogni cowboy sente un legame  affettivo con il suono delle mucche e dei vitelli quando sono separati che si chiamano con desiderio, l’odore del bestiame trasportato da un vento polveroso attraverso arbusti di salvia e ginepro, e la sensazione di un buon cavallo sotto di te mentre lavori insieme per mantenere una mandria in movimento.

John Langmore iniziò a fare il cowboy nel 1975 all’età di dodici anni, dopo che suo padre aveva fotografato il libro, The Cowboy. John ha trascorso dodici estati facendo cowboys in tutto l’Occidente prima di intraprendere una carriera professionale.

 

 

Nel 2012, dopo trent’anni in sella, John ha iniziato un progetto di sei anni fotografando quattordici dei ranch più grandi e famosi della nazione. Di tutti quelli che hanno fotografato i cowboy, John è uno dei pochi che ci è arrivato prima come cowboy e solo successivamente come fotografo. Le fotografie e gli scritti di John riflettono questo profondo legame con il mondo dei cowboy e offrono un’impareggiabile possibilità di assistere a uno stile di vita che molti sognano ma pochi sperimentano.

twin palms editori novembre 201814 x 11 pollici 90 piatti tritono144 pagine

isbn: 978-1-936611-16-4

$ 85,00