THE ORIGINAL ROCKFORD RED HEEL® SOCK

This post is also available in: English

HISTORY OF SOCK MONKEYS

Negli ultimi anni della mia professione mi sono innamorato soprattutto della cultura americana: come questo popolo ha esportato il loro modo di comunicare.
Questo articolo può sembrare banale ma l’efficacia e l’impatto che può dare un calzino trasformato in un animale, ha percorso un secolo per arrivare nella mia collezione.

Più di un secolo fa, da qualche parte in Nord America, la gente iniziò a creare Sock Monkeys! È impossibile dire esattamente dove o quando abbiano avuto inizio, ma i Sock Monkeys esistono dalla fine del 1800! Durante la rivoluzione industriale, a metà del 1800, furono inventate le macchine per maglieria per fare calze, e il primo mercato per le calze furono operai, boscaioli, lavoratori portuali, gli stessi operai! Prima di allora, non tutti avevano i calzini! I calzini da lavoro in lana grigia furono il primo tipo di calza a diventare disponibile in commercio. Allo stesso tempo, le scimmie (vere scimmie!) Erano super popolari! Alla fine del secolo, le persone intelligenti avevano capito che un paio di calzini poteva essere trasformato in una scimmia fantastica!

Durante la Depressione, quando i giocattoli erano troppo costosi e il tessuto era difficile da trovare, le Sock Monkeys erano all’apice della loro popolarità. La nonna prendeva un paio di vecchi calzini da lavoro del nonno e faceva del nonno una scimmia calza! Chiunque, con un po ‘di immaginazione e un paio di calzini, poteva crearne uno, e ognuno era unico come i creatori e i bambini a cui erano destinati. Alcuni avevano gli occhielli a bottone, alcuni avevano ricami, alcuni avevano abiti. Molti erano imbottiti con vecchie calze di nylon e durante la seconda guerra mondiale, alcuni erano persino imbottiti di giornali! Nel corso degli anni sono apparsi altri motivi animali, ma la scimmia è sempre rimasta la preferita.

Le scimmie calzino potrebbero essere fatte con qualsiasi tipo di calzini, i calzini da lavoro sono i preferiti. Negli anni ’30 qualcuno realizzò una Sock Monkey con un paio di Rockford Red Heel Socks e lo inviò alla società Nelson Knitting Mills. L’azienda ha pensato che fosse brillante e Nelson ha iniziato a includere le istruzioni Sock Monkey con ogni paio di calzini Rockford Red Heel che hanno venduto. La Rockford Red Heel Sock Monkey è diventata molto popolare negli Stati Uniti nei prossimi decenni!
Come nota di interesse, John Nelson brevettò le prime macchine per maglieria nel 1869 e incorporò la Nelson Knitting Company, a Rockford Illinois, nel 1880, che fu la prima azienda a produrre calze in tutto il mondo! I calzini Red Heel furono prodotti per la prima volta nel 1890 e furono indossati principalmente da agricoltori e operai. Fox River Mills ha acquistato Nelson Knitting Mills nel 1992 e continua la grande tradizione di Sock Monkey di includere istruzioni con ogni paio di calzini Red Heel!

Quassù in Canada, negli anni ’20, ’30 e ’40, non importavamo i calzini Rockford Red Heel, quindi la gente usava calze da lavoro di lana grigia pesante con estremità a strisce rosse. A volte questi erano conosciuti come calzini da boscaiolo o calzini da hockey. (A volte i creatori ricamavano su di loro grandi bocche di filato rosso e quelle scimmie erano chiamate Canadian Rockford!) Poiché in Canada i calzini non venivano forniti con le istruzioni, i disegni tendevano ad essere molto diversi e individuali, poiché i loro creatori giocavano con diverse idee di scimmia . Le scimmie calzino canadesi avevano spesso code molto lunghe.

Poi negli anni Cinquanta, quando i giocattoli di plastica divennero popolari e le povere vecchie scimmie calzino caddero nel dimenticatoio. Ma non sono mai veramente scomparsi … Ci sono storie per bambini, fumetti e libri da tavolino scritti su Sock Monkeys. Appaiono nei film e nei cartoni animati. Grazie agli affettuosi ricordi d’infanzia e alla nostalgia, le scimmie calzino stanno vivendo un po ‘di rinascita e stanno nuovamente deliziando tutte le età! La tradizione dei Sock Monkey era che fossero un giocattolo unico, fatto a mano con amore per qualcuno di speciale. E la tradizione continua …

Robin ha scoperto le Sock Monkeys alcuni anni fa, quando gli amici hanno acquistato un paio di tradizionali Canadian Sock Monkeys a un Maple Sugar Festival, e Robin è stata ispirata a crearne una per se stessa. Ha realizzato Lumpy, un Sock Dog, da un paio di Canadian Tire Work Socks e ha trovato la gioia di creare giocattoli con Socks!

Quassù in Canada, negli anni ’20, ’30 e ’40, non importavamo i calzini Rockford Red Heel, quindi la gente usava calze da lavoro di lana grigia pesante con estremità a strisce rosse. A volte questi erano conosciuti come calzini da boscaiolo o calzini da hockey. (A volte i creatori ricamavano su di loro grandi bocche di filato rosso e quelle scimmie erano chiamate Canadian Rockford!) Poiché in Canada i calzini non venivano forniti con le istruzioni, i disegni tendevano ad essere molto diversi e individuali, poiché i loro creatori giocavano con diverse idee di scimmia . Le scimmie calzino canadesi avevano spesso code molto lunghe.

Poi negli anni Cinquanta, quando i giocattoli di plastica divennero popolari e le povere vecchie scimmie calzino caddero nel dimenticatoio. Ma non sono mai veramente scomparsi … Ci sono storie per bambini, fumetti e libri da tavolino scritti su Sock Monkeys. Appaiono nei film e nei cartoni animati. Grazie agli affettuosi ricordi d’infanzia e alla nostalgia, le scimmie calzino stanno vivendo un po ‘di rinascita e stanno nuovamente deliziando tutte le età! La tradizione dei Sock Monkey era che fossero un giocattolo unico, fatto a mano con amore per qualcuno di speciale. E la tradizione continua …

Robin ha scoperto le Sock Monkeys alcuni anni fa, quando gli amici hanno acquistato un paio di tradizionali Canadian Sock Monkeys a un Maple Sugar Festival, e Robin è stata ispirata a crearne una per se stessa. Ha realizzato Lumpy, un Sock Dog, da un paio di Canadian Tire Work Socks e ha trovato la gioia di creare giocattoli con Socks!