LEVI’S® AMPLIA L’OFFERTA DI CAPI SOSTENIBILI PER LA PRIMAVERA/ESTATE 2021

This post is also available in: English

Come tutti sappiamo, il cambiamento climatico ha raggiuto una fase cruciale. E anche se gli scenari che si prospettano possono sembrare terribili, abbiamo ancora tempo per proteggere il nostro pianeta. Per questo, il brand Levi’s® è più impegnato che mai a preservare la salute dell’ambiente attraverso processi produttivi e pratiche commerciali sostenibili, che caratterizzano la maggior parte dei capi della collezione Primavera/Estate 2021.

 

“La sostenibilità e il consumo responsabile sono più importanti che mai, e sono sempre al primo posto quando creiamo le nostre collezioni. Ci concentriamo sulla qualità in tutto ciò che facciamo e mettiamo la sostenibilità ovunque possiamo: innovazioni e processi produttivi, scelta di tessuti come la canapa cotonizzata, tecniche di risparmio dell’acqua Water<Less®, programmi di riciclo come Levi’s® SecondHand e Levi’s® Authorized Vintage. Vogliamo che le persone comprino ciò che amano, ci vivano e lo conservino più a lungo’’ afferma Karyn Hillman, Chief Product Officer
di Levi Strauss & Co.

 

«Second Nature», la stagione Primavera/Estate 2021 ispirata alla natura, unisce lo stile outdoor rilassato e utility che attualmente domina passerelle e streewear a fibre e pratiche più sostenibili.

Tutta la collezione è realizzata con cotone organico, canapa cotonizzata e TencelTM, materiali che riducono gli sprechi e il consumo di acqua ed energia.
Ove possibile, il riciclo è in prima linea grazie all’uso di materiali riciclati e riciclabili, a testimonianza dell’impegno verso la circolarità. E, come sempre, Levi’s® Wellthread continua a guidare il cambiamento verso innovazioni sostenibili introducendo sia un tessuto al 55% in canapa che tecniche di tintura naturali. Un insieme di strategie che indica la strada verso un futuro più sostenibile.

COTONE ORGANICO

Questa Primavera/Estate 2021 una gamma di capi da uomo di tendenza sono realizzati con cotone biologico certificato, senza utilizzo di pesticidi chimici. Ciò contribuisce a rendere il terreno più sano e pulito, che rende a sua volta i corsi d’acqua più puliti. E quando il terreno è più sano, è fertile più a lungo. Si risparmiano così sia terra che acqua e il suolo più sano promuove comunità agricole più resilienti ed economicamente e ambientalmente sostenibili.

Questa stagione, i Levi’s® 501® ‘93 Straight – il 501® fit di ispirazione vintage del 1993 – amplia la sua gamma per includere lavaggi realizzati con cotone organico. Il cotone organico è presente anche in un range di finissaggi denim e non denim nel modello Stay Loose Pleated Crop, il nuovo fit 2021 della famiglia Stay Loose, con vestibilità ampia e rilassata sulla gamba e una piega centrale per un tocco sartoriale.

Il cotone organico si ritrova anche in altri modelli da uomo come:

501® Original, 502TM Taper, 511TM Slim, 514TM Straight e 527TM Bootcut.

CANAPA COTONIZZATA

Nelle ultime stagioni, abbiamo introdotto nuove strategie, fibre e tessuti più sostenibili dal punto di vista ambientale. Nel 2019, la linea Levi’s® WellthreadTM ha presentato la prima versione sul mercato della «canapa cotonizzata». La canapa è una fibra che richiede meno acqua e pesticidi da coltivare rispetto al cotone tradizionale. Ma la canapa in natura resta ruvida al tatto, motivo per il quale non è mai stata una scelta popolare nel campo dell’abbigliamento. Ecco perché Levi’s® ha lavorato con un team di specialisti per mettere a punto uno speciale processo di «cotonizzazione» che rende il filato di canapa morbido e confortevole esattamente come il cotone. La canapa cotonizzata diventa così un sostituto sostenibile a tutti gli effetti. Per la Primavera/Estate 2021 Levi’s® implementa ulteriormente l’uso della canapa cotonizzata che è presente nelle silhouette larghe che continuano a dominare le tendenze: è in tutte le finiture indaco degli High Loose da donna, e nel Loose Cargo, nuovo fit che si unisce alla line-up Loose a vita alta con gamba larga e dallo stile utility rilassato. Oltre ai pantaloni, la canapa cotonizzata è presente anche nelle nuove Surplus Utility Truckers, Tailored Trucker Jackets e Utility Shirts. Nei capi uomo, la canapa è in tutta la gamma di Stay Loose e in ogni lavaggio del Levi’s® 551®Z Authentic Straight, il nuovo modello ispirato all’originale jeans Levi’s® 551 con zip del 1961. Si trova anche nell’XX Straight Chino, il chino non denim che tutti amiamo con un taglio dritto dalla coscia alla caviglia.

I tops in canapa sono camicie Western e Trucker Jackets.

TENCELTM

Un’alternativa sostenibile alla viscosa, è il TencelTM: una fibra morbida proveniente dal legno raccolto in modo responsabile. Perciò l’utilizzo di fibre provenienti da foreste, fattorie e piantagioni gestite in modo sostenibile aiuta a preservare le antiche foreste ricche di biodiversità. Il TencelTM assorbe più umidità del cotone, è più morbido della seta e più fresco del lino.
Morbido e leggero, il TencelTM è presente in una gamma di nuove vestibilità larghe per le donne in questa stagione come il Tailored High Loose, che ha la stessa altezza in vita e volume rilassato su coscia e gamba del classico High Loose, ma presenta una singola piega al centro per slanciare la silhouette. Il TencelTM è anche presente nel Loose Straight, modello a vita standard e gamba dritta spaziosa fino alla caviglia, e nell’High Loose Taper, con taglio femminile, a vita alta e gamba affusolata. E con il bel tempo in arrivo, troviamo il TencelTM anche nella nuova linea di Loose Shorts: High Loose Shorts e High Loose Bermuda. Questi nuovi pantaloni Loose rispecchiano la nostalgia anni ’90 reimmaginata per i nostri giorni, con la sostenibilità in prima linea. Tra i capi uomo, il TencelTM (insieme al Cotone Organico) è presente in una gamma di pantaloni non denim tra cui il nuovo XX Stay Loose Pleated Chino e il XX Stay Loose Pleated Chino Short così come in un range di nuovi finissaggi del XX Chino Slim Taper. Il TencelTM caratterizza anche nuovi lavaggi indaco in fit vestibilità skinny, slim e taper come il 510TM Skinny, 511TM Slim, 502® Taper. Infine è presente in una gamma di shorts e top intrecciati, tra cui la Cubano Shirt con stampa a bandana abbinata agli Utility Shorts, un mix accattivante che abbraccia la tendenza outdoor oversize della stagione.

MATERIALI RICICLATI

I materiali riciclati sono fondamentali per la sostenibilità, ecco perché cerchiamo di integrarli sempre di più in vestiti, accessori e calzature Levi’s®. Le Levi’s® Sling Bags, borsette e zaini di questa stagione sono tutti realizzati in poliestere riciclato derivato da bottiglie di plastica riciclate e altri rifiuti di plastica. I berretti Levi’s® sono anch’essi realizzati con bottiglie di plastica riciclate e trasformate in filato di poliestere. Anche i sandali Levi’s® Tahoe da uomo e Low Cadys Slide da donna, sono entrambi realizzati con tessitura riciclata e alghe.

REPAIR & REIMAGE

Che si tratti di riutilizzare per sempre i propri jeans preferiti o di dare loro una seconda vita passandoli a qualcun altro, Levi’s® aiuta i consumatori a ridurre gli sprechi e prolungare la vita dei loro denim. Per cambiare realmente veramente l’industria della moda, Levi’s® sa che servirà molto di più che tessere prodotti con nuove fibre sostenibili. La circolarità è l’obiettivo finale, un sistema in cui prodotti durevoli progettati utilizzando materiali e coloranti sicuri e di alta qualità possono essere successivamente riciclati e trasformati in nuovi prodotti, riducendo sia gli sprechi che la domanda di materie prime vergini. Un passo che stiamo compiendo in questa direzione è espandere i nostri sforzi per riparare e «reimmaginare» vecchi vestiti. Sin dal primo giorno, i prodotti Levi’s® sono stati progettati per resistere alla prova del tempo. Ma dopo averli indossati e usurati, il Levi’s® Tailor Shop può riuscire a trasformarli in qualcosa di nuovo. Mentre continuiamo a lavorare per avere un impatto positivo in ogni fase del ciclo di vita dei nostri prodotti, continueremo a concentrarci sul design e la selezione delle fibre. Continueremo a risparmiare acqua, ridurre le emissioni di carbonio e mettere in atto il programma Screened Chemistry che abbiamo creato. Continueremo inoltre a sostenere le persone che danno vita ai nostri capi attraverso i nostri programmi Worker Well-being. Vogliamo non solo migliorare i nostri processi, ma anche ispirare un’azione collettiva a sostegno delle questioni sociali e ambientali più urgenti che, tanto il nostro pianeta quanto la nostra industria, devono affrontare. Da come realizziamo i nostri vestiti a come sosteniamo le comunità in tutto il mondo, Levi’s® si impegna a fare la cosa giusta. Consulta i seguenti link per sapere di più sugli sforzi di Levi’s® per la sostenibilità: