RAW HAT VIDEO ISPIRATA AL MITO DEL WEST DEI PRIMI DEL ‘900

This post is also available in: English

Raw Hat nasce una mattina d’Inverno nel Cappellificio F.lli Vimercati di Monza, in un’atmosfera sospesa nel tempo, dove il calore della caldaia e quello umano della famiglia che lo gestisce dal 1953 rievocano un passato di passione per il lavoro, tradizione artigiana e memoria di antichi costumi.
Un luogo dove con maestria ed esperienza, attraverso decine di passaggi manuali tra lavorazione del feltro, formatura e rasatura, si ottiene un prodotto unico, qualcosa di ricco e di speciale: un vero Cappello.

E’ qui che Luca, appassionato di vintage e denim e collezionista di cappelli western, decide di intraprendere un percorso di formazione dai maestri cappellai, per poi dare vita, tra passione, vapore e sudore, alla prima collezione Raw Hat ispirata al mito del West dei primi del ‘900 dove avventura, intraprendenza e fatica erano sinonimo di libertà.

Nasce così una collaborazione produttiva, che trova il giusto valore nell’uso di antiche forme di legno e shape manuali, in una collezione di qualità ispirata alla tradizione western americana di inizio secolo scorso e alla celebrazione del mito del West.