VINTED LANCIA IN ITALIA LA SUA PIATTAFORMA PER LA MODA SECOND HAND

This post is also available in: English

Vilnius, 2 Dicembre 2020 – Dopo il grande successo in altri 12 Paesi, Vinted lancia in Italia la sua piattaforma e app di moda second hand, che consente ai suoi membri di scambiare facilmente e in modo efficace i loro vestiti e accessori «pre-loved».


         

Vinted, la più grande piattaforma online C2C europea dedicata alla moda second hand, viene lanciata oggi in Italia. Con una community in espansione di 34 milioni di membri che condividono la stessa passione per stili unici e attenti al consumo responsabile, Vinted offre ora ai consumatori in Italia un’app facile e gratuita che facilita le interazioni tra i membri e l’opportunità di vendere e comprare vestiti e accessori che hanno amato e che non usano più, dando così loro una seconda vita.

Secondo una ricerca condotta da Vinted lo scorso anno circa un terzo degli italiani ha acquistato capi second hand, e circa la metà degli acquisti di seconda mano è stata effettuata online. Per la metà di coloro che acquistano articoli di seconda mano, un fattore importante è la possibilità di risparmiare. Il desiderio di dare una seconda vita ai propri capi è un elemento chiave per due su cinque intervistati che vendono abiti e per circa il 31% delle persone coinvolte nella ricerca sono fondamentali le motivazioni legate alla sostenibilità (es. ridurre gli sprechi).

Da oggi sia per guadagnare qualche soldo extra facendo spazio nei propri armadi o adottare un approccio più responsabile al consumo fashion, i membri in Italia potranno registrarsi gratuitamente, iniziare a far spazio nei propri guardaroba, caricare facilmente gli articoli in modo da poterli vendere senza costi aggiuntivi. A loro verrà riconosciuto il 100% del prezzo del capo venduto. Gli acquirenti avranno la possibilità di scoprire l’app, impostare le loro preferenze per scoprire capi fashion e andare a caccia di vere e proprie chicche a prezzi competitivi. In linea con l’offerta di Vinted in tutta Europa, saranno disponibili anche la Protezione acquisti per chi compra (pari al 5% del prezzo dell’articolo più una commissione fissa di 0,70 euro), varie modalità di spedizione a prezzi vantaggiosi, assistenza clienti e un sistema che integra metodi di pagamento verificati e transazioni protette